Elenco dei post per la categoria: Proposte

“CHE FISICO!”Bando per 6 borse di ricerca per giovani laureati marchigiani presso il CERN di Ginevra

La Regione Marche intende offrire a 6 giovani marchigiani laureati/dottorati in Fisica, Informatica, Ingegneria borse di ricerca al CERN di Ginevra per un periodo di 2 anni. Scopo dell’intervento è di creare opportunità formative di alto livello per giovani laureati (ingegneri, fisici e informatici in tema di cloud computing, dispositivi medicali per imaging e diagnostica, materiali innovativi e sistemi di controllo complessi) e di fornire loro competenze utili da utilizzare nel loro lavoro sulle innovazioni tecnologiche per la Regione Marche.

Questo bando segue l’importante accordo stipulato tra il CERN e la Regione Marche il 4 luglio scorso.

Le domande possono essere inviate dopo il 25 Settembre con scadenza 9 Ottobre.

Il bando chiamato “Che fisico !” è presente sul sito della Regione Marche http://www.regione.marche.it/ o è possibile scaricarlo dal link http://www.regione.marche.it/Portals/0/Avvisi/SECONDOBANDO%20REPERTORIATO.pdf

La domanda per la concessione della borsa di ricerca dovrà essere compilata obbligatoriamente attraverso le seguenti modalità:

1.via telematica utilizzando la modulistica allegata al presente Avviso (A1, A2, A3), sul sistema informatico: http://siform.regione.marche.it

All’interno del SIFORM, per la presentazione delle domande sul presente Avviso, il codice bando è: CHE_FISICO_2014_BIS

In caso di difficoltà nell’utilizzo del software di presentazione della domanda, è possibile rivolgersi per l’assistenza al Servizio regionale di help desk SIFORM tel. 0718063442, e-mail: siform@regione.marche.it

2. Presentata a mezzo del servizio postale con Raccomandata A/R, oppure consegnata a mano : una volta compilata e stampata utilizzando l’apposito software (http://siform.regione.marche.it), entro le ore 12,00 di giovedì 09.10.2014 al seguente indirizzo:

REGIONE MARCHE P. F. Politiche Comunitarie e Autorità di Gestione FESR e FSE Palazzo Leopardi – 1° piano, stanza n°120 Via Tiziano, 44 – 60125 Ancona

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


SITE PREPARATION FORUM 2014

SITE PREPARATION FORUM è il roadshow dedicato al tema del Datacenter, che ne costituisce il filo conduttore.

SITE PREPARATION FORUM sarà ad Ancona per la sua terza tappa il 22 maggio 2014 presso l’Hotel Excelsior La Fonte, Via Poggio 160, PORTONOVO (AN).

L’evento propone, tramite una serie di testimonianze, un percorso descrittivo dell’allestimento di un intero sistema partendo da una sala vuota. Durante l’incontro si parla con un approccio formativo e informativo di cosa è un Datacenter, dei requisiti degli edifici e dell’infrastruttura, del layout, del cooling, del cablaggio strutturato, dei gruppi di continuità, della distribuzione elettrica e, cosa non meno importante, dell’ottimizzazione e supervisione dell’installazione. Durante gli intervalli si passa dalla teoria alla pratica confrontandosi con le aziende presenti che con l’occasione, fanno toccare con mano i principali componenti di una soluzione di Datacenter.

L’evento è consigliato non solo per le grandi realtà per le quali il Datacenter assume un ruolo sempre più importante come crocevia dell’informazione, cioè come conservatore, elaboratore e distributore della stessa, oggi il bene aziendale più prezioso, ma anche per le piccole e medie realtà che per ottimizzare la propria operatività devono comunque avere a disposizione una soluzione di Datacenter contenuta, ma performante.

L’evento è a partecipazione gratuita previa iscrizione.

PROGRAMMA

ISCRIZIONE

Per iscriversi rivolgersi a

Segreteria organizzativa

Soiel International

Veronica Fano

veronica.fano@soiel.it

Tel. 02 26148855

Fax 02 87181390

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


INNOVATTORI: Nuove sfide e opportunità dall’Europa

La Regione MarcheServizio “Attività produttive, lavoro, cultura, turismo, internazionalizzazione” – P.F. Innovazione, Ricerca e Competitività dei settori produttivi, sta organizzando, per le giornate del 5-6-7 giugno 2014, un’iniziativa dal titolo: “INNOV-ATTORI”: Nuove sfide e opportunità dall’Europa.

L’evento, rivolto ad Imprese, Università, Enti locali, Associazioni di categoria anche di Paesi Europei coinvolti nei progetti di cooperazione internazionale, si articolerà in sessioni plenarie, workshop tematici, incontri B2B ed affronterà le tematiche dell’innovazione per la crescita delle imprese, la creazione di start up e l’efficientamento dei servizi della P.A. Verrà inoltre allestita un’area espositiva con l’intento di valorizzare le eccellenze produttive del sistema Marche che si sono particolarmente contraddistinte negli investimenti in ricerca e innovazione, per la qualità progettuale, il trasferimento delle conoscenze e delle competenze specialistiche nei processi innovativi, la qualificazione imprenditoriale e professionale del capitale umano.

La finalità dell’iniziativa è quella di realizzare “uno spazio” privilegiato dove tradizione ed innovazione possano fondersi e di creare “una vetrina” per soluzioni, prodotti, servizi ed applicativi innovativi che possano fungere da “dimostratori” per tutto il tessuto produttivo marchigiano.

L’appuntamento rappresenta, pertanto, un’opportunità per illustrare lo stato dell’arte delle innovazioni introdotte nel sistema produttivo marchigiano e per programmare un nuovo sviluppo del “sistema Marche”, tenendo conto delle competenze e del potenziale innovativo del nostro territorio.

Pertanto, tenendo conto del percorso attivato per la definizione della smart specialisation regionale, verranno messe in primo piano le caratteristiche, le vocazioni e le potenzialità del tessuto produttivo marchigiano, anche attraverso l’allestimento di appositi spazi espositivi dove imprese ed università potranno illustrare i risultati dell’attività di ricerca e le innovazioni introdotte nel sistema socio economico.

L’obiettivo della presente manifestazione di interesse è proprio quello di individuare e selezionare 72 imprese a cui verrà data l’opportunità di allestire uno spazio espositivo che sarà messo a disposizione a titolo gratuito per l’esposizione di nuovi prototipi, servizi, applicazioni e dispositivi, al fine di veicolare e di divulgare i risultati dell’attività di ricerca e le innovazioni introdotte in azienda in uno dei seguenti ambiti:

- “MANIFATTURA SOSTENIBILE” (n. 16 imprese);

- “DOMOTICA” (n. 14 imprese);

- “ICT” (n. 14 imprese);

- “SALUTE E BENESSERE” (n. 14 imprese);

- “MECCATRONICA” (n. 14 imprese).

L’invito è rivolto a tutte le micro, piccole, medie e grandi imprese, industriali o artigiane, in forma singola o aggregata, aventi sede operativa attiva nell’ambito del territorio marchigiano, che abbiano l’attività economica, principale o secondaria, come risultante dal certificato CCIAA alla data di presentazione della candidatura, rientrante nelle attività relativi al settore manifatturiero e a quello dei servizi alla produzione (Allegato 4 alla manifestazione d’interesse).

La candidatura dovrà obbligatoriamente essere presentata in formato digitale e inoltrata via Posta Elettronica Certificata (in seguito denominata P.E.C.).

Il modulo di adesione potrà essere presentato a partire dal giorno successivo alla data di pubblicazione della presente manifestazione di interesse sul sito www.impresa.marche.it ed entro e non oltre il 03 maggio 2014.

Entro il suddetto termine, le imprese interessate devono inoltre inviare la documentazione indicata al punto 7. della manifestazione di interesse, debitamente compilata in ogni sua parte, firmata con firma digitale (come P7M o con firma ADOBE PDF) o con firma olografa (allegare scansione del documento di identità in corso di validità del legale rappresentante dell’impresa), dal legale rappresentate dell’impresa partecipante, e quindi inoltrata via P.E.C. alla casella regione.marche.standinnovattori@emarche.it appositamente istituita dalla PF Innovazione, Ricerca e Competitività dei settori produttivi.

DOWNLOAD DOCUMENTI

MANIFESTAZIONE D’INTERESSE APPROVATA

MODULO DI ADESIONE

MODULO CONSENSO DATI PERSONALI

FOGLIO ELETTRONICO PER LA VALUTAZIONE

LOCANDINA

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Nasce il GDL CLUBTICentro “La nuova era del Management”

Club Ti Centro lancia per tutti i soci del club dei gruppi di lavoro.

OBIETTIVO:  confrontarsi, sviluppare contenuti, metodologie e tecnologie da poter condividere e applicare nei propri campi di lavoro.

1° GDL: “La nuova era del management”

La nuova era del management intende focalizzare l’attenzione su MANAGEMENT&INNOVAZIONE superando il concetto classico di project management, interrogandosi sul futuro, ponendo delle riflessioni a cui fornire poi una metodologia operativa. I temi che verranno sviluppati all’interno del GDL sfoceranno poi in un evento nel mese di Giugno.

Due sono i quesiti di partenza:

  1. La nuova era del management: Cosa significa essere un manager oggi in Italia e nel mondo?
  2. Enterprise & Management Innovation Gestione innovativa dell’impresa: Cosa significa oggi gestire  un’impresa con i suoi progetti e come?

CAPOFILA GDL: Michele Luconi

SUPPORTO ORGANIZZAZIONE EVENTO E COMUNICAZIONE: Silvia Conti

I partecipanti saranno coinvolti in incontri al fine di sviluppare insieme contenuti e temi utili a creare una linea di pensiero e di azione.

1° INCONTRO/SKYPE CALL: venerdì 18 aprile 2014 – ore 16:30

PER PARTECIPARE: scrivere a silvia.conti@clubticentro.it fornendo indirizzo e-mail, numero di telefono e skype name

N.B. Qualora non poteste essere presenti venerdì ma foste ugualmente interessati a partecipare al GDL, inviate comunque una mail di partecipazione.

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Indagine on line: contenuti e priorità per l’Award “eHealth4all”

“eHealth4all” è un’indagine che ha l’obiettivo di focalizzare al meglio i contenuti e le priorità di un Award , che Club TI Milano e Club Ti Centro, in collaborazione con la rete dei Club TI attivi in Sanità, lanciano: il premio è indirizzato a selezionare progetti di miglioramento in ambito salute e benessere, con una forte componente ICT.

I progetti saranno valutati non solo in relazione agli aspetti economici ma anche in una dimensione sociale, di valore per la comunità, di cambiamento innovativo sostenibile. In questo filone di pensiero è naturale pensare ad Expo 2015, quindi l’Award si inserisce nei temi Expo 2015.

L’Award si rivolge a strutture sanitarie pubbliche o private, enti locali, associazioni, terzo settore, outsourcer, in una parola, operatori nell’ambito della sanità.

Rispondendo alle 3 domande seguenti aiuterete l’organizzazione del premio a consolidare temi , dimensioni di indagine e modalità di misurazione dei risultati dei progetti di miglioramento oggetto del premio. Le priorità raccolte ci guideranno anche nella scelta del “TITOLO DEFINITIVO” dell’Award, oggi provvisoriamente intitolato “e-health for all”.

Il premio è stato lanciato e tutta la documentazione è sul sito www.ehealth4all.it

Il questionario on line si è concluso. Di seguito i dati CLICCARE QUI

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter