Elenco dei post per la categoria: Business Intelligence

EVOLUZIONE dagli ERP alla Business Intelligence

Le opportunità generate dai dati aziendali con la nuova generazione di Business Intelligence e Analytics.

I dati sono il primo capitale delle imprese. Esistono oggi strumenti e metodologie di analisi intuitivi in grado di facilitare la realizzazione di report personalizzati, dashboard o cruscotti dinamici a supporto del processo decisionale.

Applicazioni self-service oggi consentono di raggruppare rapidamente visualizzazioni, analizzare i dati in modo approfondito, individuare con l’analisi predittiva come anticipare e non subire il mercato e le sue politiche.

Esponenti del mondo accademico, esperti e consulenti del mondo aziendale, si confronteranno per evidenziare le opportunità e le criticità nell’impiegare questi strumenti di nuova generazione nelle Aziende Pubbliche e Private.

La presentazione si concluderà con un aperitivo e degustazione.

MAIN SPONSOR

26 maggio 2017
Hotel Miramare
Via Tito De Caesaris, 8- Città Sant’Angelo (PE)
(di fianco uscita A14)

IL PROGRAMMA

09:00

Registrazione e accoglienza caffè


09:30

“Il vantaggio competitivo generato dall’informazione: riflessioni ed evidenze empiriche”

Danilo Scarponi
Docente di Business Intelligence c/o Facoltà di Economia “G.Fuà”


10:00

“Dalla Business Intelligence alla Data Discovery”

Pasquale De Angelis
Direttore Commerciale SELDA Informatica


10:30

“Dati complicati Analisi semplici”

Antonio Saladini
Analista Senior esperto di Business Intelligence SELDA Informatica


11:15

Pausa caffè


11:30

Le Aziende raccontano la loro esperienza sulla Business Intelligence:

Paolo Di Francesco
IT Manager della Gada srl – Gadagroup International


12:00

Domande e risposte


12:30

Light lunch

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


EVOLUZIONE dagli ERP alla Business Intelligence

Le opportunità generate dai dati aziendali con la nuova generazione di Business Intelligence e Analytics.

I dati sono il primo capitale delle imprese. Esistono oggi strumenti e metodologie di analisi intuitivi in grado di facilitare la realizzazione di report personalizzati, dashboard o cruscotti dinamici a supporto del processo decisionale.

Applicazioni self-service oggi consentono di raggruppare rapidamente visualizzazioni, analizzare i dati in modo approfondito, individuare con l’analisi predittiva come anticipare e non subire il mercato e le sue politiche.

Esponenti del mondo accademico, esperti e consulenti del mondo aziendale, si confronteranno per evidenziare le opportunità e le criticità nell’impiegare questi strumenti di nuova generazione nelle Aziende Pubbliche e Private.

La presentazione si concluderà con un aperitivo e degustazione.

MAIN SPONSOR

2 dicembre 2016
Facoltà di Economia G. Fuà
Aula C – Piazzale R. Martelli, 8

PROGRAMMA

14:30 Registrazione e Benvenuto

15:00 Prima parte relatori, con dettaglio programma nella registrazione

16:30 Le aziende raccontano la loro esperienza

17:40 Tavola rotonda con relatori e CIO di aziende private e PA

18:50 Premio 40° SELDA Informatica

Con il Patrocinio di


REGISTRATI

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


BIG DATA ANALYTICS & BUSINESS INTELLIGENCE, 12 Giugno Ancona

BIG DATA ANALYTICS & BUSINESS INTELLIGENCE: VALORE STRATEGICO E VANTAGGI PER LE AZIENDE

Stato dell’arte degli strumenti e delle tecniche di gestione dei dati per aumentare la competitività, efficacia/efficenza dei processi decisionali e la reattività al mercato

12 GIUGNO, ORE 15:15

FACOLTA’ DI INGEGNERIA – Aula Azzurra c/o Edificio Scienze
Via Brecce Bianche, 12 – 60131 Ancona

Una volta entrati nel campus, seguire le indicazioni per l’Aula Azzurra (dopo la fontana, a sinistra)
Eventbrite - BIG DATA ANALYTICS & BUSINESS INTELLIGENCE


CHE COSA SONO I BIG DATA?

Si parla spesso di BIG DATA ma esattamente qual’è il reale significato e soprattutto come si contestualizzano nel mercato e nel business attuale?

Il seminario tecnico intende definire lo stato dell’arte del data management, individuando modalità di gestione, architettura e strumenti tecnici abilitati all’analisi di ampie quantità e tipologie di dati nel confronto tra BIG DATA & BUSINESS INTELLIGENCE.
Il seminario ci porterà anche all’interno del CLOUD COMPUTING per comprendere come questo può diventare un valido supporto dei progetti BIG DATA.
Questi i temi che saranno oggetto del seminario organizzato dall’ORDINE DEGLI INGEGNERI della Provincia di ANCONA e CLUBTICENTRO.

PARTECIPANO

KPMG

FASTWEB

UNIVERSITA’ POLITECNICA DELLE MARCHE – FACOLTA’ DI I NGEGNERIA

UNIVERSITA’ LA SAPIENZA

PATROCINIO

UNIVERSITA’ POLITECNICA DELLE MARCHE

PROGRAMMA


DESTINATARI

  • INGEGNERI
  • CIO
  • CTO E CDO
  • MARKETING MANAGER
  • CEO
  • IT MANAGER
  • HR MANAGER
  • ANALISTI PROGRAMMATORI
  • IT SALES MANAGER
  • CONTROLLER

CREDITI FORMATIVI ALBO INGEGNERI

Per il convegno sono previsti 3 CREDITI CFP.

ISCRIZIONE


Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


#BigData e Customer Experience a #madeinitalyinnova con Estilos

Come fare customer experience management nel 2013?

La gestione dell’esperienza del cliente riveste un ruolo sempre più importante all’interno dell’azienda a partire dal marketing fino ad arrivare all’IT. Obiettivo? Rispondere ad un cliente sempre più esigente attraverso l’ideazione di servizi reattivi e dinamici e con la capacità di ripensare ai propri modelli di business.  Il customer experience management è una vera e propria sfida che si può vincere interpretando i dati, lavorando di creatività e usufruendo delle sempre più innovative tecnologie a disposizione. Questo è il tema alla base delle esperienze che Estilos , società di consulenza strategica e di Information technology, ci racconterà durante l’incontro dal titolo MADE IN ITALY INNOVABIG DATA, CUSTOMER EXPERIENCE e strategie CRM multicanale. Numerosi i case studies che verranno presentati: tra questi citiamo Angelini, PadovaStar e Prodir.

- La maggior parte di tutte le interazioni dei clienti con l’azienda avvengono durante un journey multi canale e multi evento e un gran numero di customer journey coinvolgono più di un canale di interazione. L’esperienza del cliente non può più essere tracciata analizzando le transazioni e le informazioni memorizzate nei singoli silos applicativi di canale – Andrea Bergamo, fondatore di Estilos, racconta la sua esperienza in ambito CRM – L’effettiva soddisfazione del cliente e la relativa percezione di valore deve seguire il percorso d’acquisto del cliente attraverso le relazioni tra i singoli eventi ed i canali coinvolti (dal momento del primo contatto alla conversazione finale passando anche attraverso i luoghi fisici di contatto) e … se deve Social, facciamolo seriamente -.

Leggi tutto

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


INFORMATION TECHNOLOGY FORUM

Per un confronto diretto sui trend delle nuove tecnologie e sui possibili sviluppi delle soluzioni tradizionali, l’ Istituto Internazionale di Ricerca presenta la prima edizione della mostra – convegno “Information Technology Forum”: l’unico evento dedicato alle aziende end user, alle aziende di soluzioni IT (software&hardware) e al Canale ICT.

Mostra-Convegno

Information Technology Forum

I CIO a confronto sulle migliori soluzioni per aumentare la competitività dell’impresa

26 febbraio 2013Milano, Mercedes Benz Center

FIDAInform, Federazione Nazionale delle Associazioni Professionali di Information Management che unisce tutti i ClubTi d’Italia e anche il ClubTi Centro, da anni punto di riferimento nel settore delle tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione, sostiene l’ITForum fornendo il proprio patrocinio. Il Presidente di FIDAInform Pietro Berrettoni sarà presente all’IT Forum come chairman della tavola rotonda dal titolo “IT Dall’Information Technology all’Innovation Technology” dove si affronteranno le seguenti tematiche:

  • Dalla definizione di una “roadmap digitale” alla creazione di valore e cultura digitale nell’impresa
  • Quali strategie e soluzioni per aumentare la competitività d’impresa
  • La funzione ICT oggi: nuovi skill e nuove organizzazioni per rafforzare la partnership con il business

Ben 7 saranno le Tavole Rotonde dove sarà possibile approfondire

BIG DATA – CLOUD COMPUTING – STORAGE – IT SECURITY – MOBILE SOLUTION TABLET & SMARTPHONE – BYOD – BUSINESS INTELLIGENCE

nei settori specifici

INFORMATION TECHNOLOGY – PUBLIC SECTOR – ENERGY&UTILITIES

BANKING & FINANCE – INSURANCE – RETAIL&GDO – HEALTHCARE

Oltre 30 Relatori per apprendere come:

- Applicare l’Agenda Digitale per semplificare i processi nel settore pubblico italiano

- Utilizzare il Cloud in Sanità per garantire la continuità dei servizi core

- Gestire l’integrazione tra Information Technology e Operational Technology per il

contenimento dei costi nell’Energy & Utilities

- Affrontare Mobile e Social Solution per innovare l’offerta al cliente nel settore finanziario

- Scegliere i dispositivi di sicurezza per consentire l’utilizzo dei dispositivi mobili dei dipendenti

in azienda (BYOD)

Il Convegno rappresenta un’occasione di incontro e confronto per fornire ai partecipanti tutti gli strumenti utili a verificare e valutare le potenzialità dei nuovi modelli di business e di soluzioni tecnologiche.

Per le tematiche affrontate, l’iniziativa rappresenta un’opportunità unica di incontro per il Responsabile Sistemi Informativi e Business Development di tutti i settori.

Durante il convegno sarà allestita un’Area Espositiva a ingresso gratuito: il posto giusto per incontrare i più prestigiosi operatori del settore.

Per ulteriori informazioni consultare il sito dell’evento

www.informationtechnologyforum.it

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter