Competere, Innovare, Ottimizzare

Cambiamento metodologia e strumenti: il ruolo del CIO e i nuovi paradigmi per sostenere il business

martedi 16 dicembre 2008

ore 14:30

L’evento verte su un tema molto attuale vista la congiuntura poco favorevole della nostra economia. Le imprese anche in previsione di ulteriori criticità economiche-finanziarie stanno riducendo o contenendo progressivamente tutti gli investimenti non strategici o ritenuti tali. Come spesso capita in questi casi anche l’IT Spending risente pesantemente di questa situazione. Il Responsabile dei Sistemi Informativi ,oggi, è focalizzato più sulla gestione dell’esercizio o sul consolidamento delle tecnologie già implementate , piuttosto che farsi promotore come in passato di nuove iniziative garantendo così alla propria realtà lavorativa una spinta verso l’innovazione e una maggiore efficienza operativa . L’obiettivo del meeting, quindi, è quello di fornire una “reale immagine fotografia” della situazione economico finanziaria e analizzare contemporaneamente nuovi strumenti per sostenere lo sviluppo delle imprese nonché nuove forme di collaborazione tra le stesse che possono generare sinergie e nuove opportunità , Informazioni , idee,ecc. , che possono essere “utili” anche al Direttore dei Sistemi Informativi.

Hotel La Fonte, Portonovo (AN)

(partecipazione gratuita)

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter

Innovare a tutto campo

Innovare a tutto campo: quale il ruolo dell’ICT?

Internazionalizzazione, energia, organizzazione, operations: l’ICT a supporto dei processi di innovazione. 3977037723_907d706460

Martedì 15 Aprile 2008

Abbadia di Fiastra (MC)

Le foto dell’evento

Leggi tutto

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter

Open Source 1

Making Sense of Open Source

Martedì 26 febbraio 2008

ore 14:30

Hotel Palace Conero (partecipazione gratuita)

3977260013_6ef9194645

Il movimento Open source ha ormai superato la fase embrionale e la sua forza dirompente costringe le persone che gravitano nel mondo dell’IT a confrontarsi con tale realtà. Ci sono circa 200.000 progetti open nel mondo e muoversi profittevolmente fra tante soluzioni non è sempre facile. Cerchiamo allora di capire meglio il fenomeno, le opportunità che offre e di sfatare taluni miti che aleggiano intorno a quella che oggi è considerata una vera e propria filosofia.

Relatori e presentazioni

Massimiliano Belardi – System & Technology – Group IBM Italy

Sauro Romani – Fusion Middleware Sales Director – Oracle Italia

Rabellino

Amedeo Prodi – SAP Italia

Vedi le foto dell’evento


Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter