Le nuove frontiere della Business Intelligence: quando la tecnologia può fare la differenza!

Evento BI 29 gennaio 2009 – Le nuove frontiere della BI: quando la tecnologia può fare la “differenza”

CTIM Evento Business Intelligence

Convegno organizzato da

Il ClubTi Centro in collaborazione con SAS e QLik View

Giovedì 29 gennaio 2009

Villa Boccolini , loc.Monte Conero, Ancona

E’ stato un grande successo: 75 tra CIO, esperti di tecnologia, controller e professionisti dell’informatica della regione marchigiana (con un paio di colleghi dal ClubTI Umbria) hanno partecipato al primo evento del 2009 organizzato dal Club in collaborazione con SAS Italia e Qlikview Italia.

Osservatorio BI SDA Bocconi

Per molti anni l’attenzione si è concentrata sulle ampie potenzialità di

accesso, di analisi, di mining, di visualizzazione delle informazioni per

supportare le decisioni aziendali nelle varie aree aziendali: anche le medie

e grandi aziende italiane sono convinte di queste potenzialità. Tuttavia

spesso ci si accorge che queste potenzialità non vengono realizzate

perchè mancano le condizioni o le capacità di pianificare e gestire la BI a

livello aziendale, cioè di fare la c.d. BI Governance.

La presentazione del prof. Pasini si svilupperà attraverso l’evoluzione

della BI, lo stato di maturità della BI Governance in Italia (con i risultati

dell’Osservatorio BI del 2007-08) e lo sviluppo verso il Business

Performance Management.

SAS

La Business Intelligence richiede oggi un salto generazionale pur

fornendo capacità facili e intuitive di reporting per rappresentare i dati

aziendali, per supportare le strategie e l’innovazione .

L’architettura Business Analytics di SAS mette al centro l’applicazione di

modelli matematico-statistici previsionali e predittivi per ottimizzare la

supply chain, gli acquisti, la produzione e la qualità, supportare lo sviluppo

di nuovi prodotti, aumentare l’accuratezza del demand planning,

segmentare i clienti e individuarne le propensioni, aumentare l’efficienza

dei servizi post-vendita.

SAS, leader nelle soluzioni di Business Intelligence e di Business

Analytics, fornisce soluzioni e tecnologie calibrate per ogni settore e ogni

dimensione aziendale che valorizzano gli investimenti già effettuati delle

aziende in ERP e sistemi gestionali.

QlikView

FBI Fater Business Intelligence

QlikView opera in base alla stessa logica della mente, effettuando

associazioni attraverso l’integrazione di dati provenienti dalle fonti più

differenti, in pochissimi clic. La tecnologia associativa in-memory

brevettata permette a un’ampia gamma di clienti, nei più diversi settori di

mercato, di ottenere risultati rapidi e ottimizzare i processi di decision

making. QlikView è intuitivo, semplice da modificare e può essere implementato in meno di una settimana

Bibliografia relativa all’evento

1. “Tecnologie Informatiche e conoscenza manageriale”, P.Pasini, Etas Libri, Milano, 1998

9. “I sistemi di Business Intelligence nel settore finanziario: “Best practice” e creazione del valore, a cura di P.Pasini, A.Perego, Edipi, Milano, 2003

10. “I sistemi informativi direzionali”, P.Pasini, Egea, 2004.

11. “L’evoluzione dei sistemi di Business Intelligence: verso la definizione di una strategia di standardizzazione aziendale”, con A.Perego, M.Erba, Egea, 2004.

  1. “La misurazione delle performance dei Sistemi Informativi Aziendali. Nuovi modelli di riferimento e tecnologie informatiche di supporto”, con M.Marzotto, A.Perego, Egea, 2004.

Acquistabili online su www.egeaonline.it

I testi saranno acquistati dal ClubTI Marche e donati ai soci che parteciperanno all’evento.

Vedi le foto relative all’evento

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 

Lascia un Commento


4 × = venti