Elenco dei post per il tag: Eventi

GDPR: Come proteggere i dati rispettando la normativa e creando valore per il business

Nonostante tutte le informazioni sul GDPR (General Data Protection Regulation) che circolano, il grado di preparazione delle aziende italiane rispetto al nuovo regolamento che entrerà in vigore il prossimo 25 maggio è ancora troppo scarso.

Per questo motivo il 23 novembre si terrà ad Ancona un evento, organizzato da Network Digital 360, che ha l’obiettivo di definire tutti gli aspetti che sono ancora poco chiari per fare in modo che tutte le aziende arrivino preparate a questo importante momento di cambiamento.

Il Club Ti Centro che ha dato il patrocinio all’incontro, invita tutti i suoi soci e simpatizzanti a partecipare ad un interessante e formativa iniziativa che tratterà un tematica molto importante e attuale.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione.
 
 

AGENDA

16.30    Registrazione partecipanti e welcome coffee

17.00    Apertura lavori – Stefano Uberti Foppa, Direttore Responsabile di ZeroUno

17.05    Introduzione sulla normativa GDPR e analisi dei risultati della Survey “La tua azienda e il GDPR” -  I livelli di maturità – Sergio Fumagalli, Responsabile della Practice Data Protection di Partners4Innovation

17.20    Intervento di scenario – Massimo Ficagna, Senior Advisor Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano

17.35    Interviene – Angelo Maria Bosis, Cloud Technology Sales Consulting Director di Oracle

17.55    L’esperienza del Partner: esperienze concrete e prossimi passi – Tavolo di confronto tra Vantea Smart, Oracle e casi di successo

18.15    Q&A – Attività interattiva

18.45    Chiusura lavori e networking cocktail

 

LOCATION

Grand Hotel Passetto

Via Thaon de Revel, 1 60131 Ancona – ITALIA

 
 

Per rimanere sempre aggiornato sull’evento, continua a seguirci sul sito web e sui nostri profili social TwitterLinkedin.

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Evento Club Ti Centro: Creare valore con il Project Management

Da molti anni è riconosciuto che il Project Management non è solo una disciplina tecnica, ma sempre più un asset strategico per le imprese.

Infatti il Project Management racchiude in se una molteplicità di “elementi” fra loro molto eterogenei, anche se fortemente interlacciati, la cui gestione richiede il possesso di “competenze” molto ampie da parte di coloro che sono chiamati a condurre progetti, a prescindere dalla loro natura, dall’ampiezza economica e da quella temporale.

Oggi le metodologie e le tecniche del Project Management 2.0 convergono sempre più verso la possibilità di creare valore per le imprese in termini di competitività e di business governance determinando anche la creazione di nuove figure professionali come il PMO (Project Manager Officer).

L’obiettivo del seminario, attraverso la partecipazione di autorevoli relatori, è quello di aumentare la consapevolezza dei benefici ottenibili dall’adozione del Project Management anche nelle piccole e medio imprese.

L’incontro è stato co-organizzato dal ClubTi Centro insieme all’ Ordine degli Ingegneri di Ancona e alla PMI Central Italy Chapter e con il patrocinio dell’Università Politecnica delle Marche.

 

DESTINATARI

• INGEGNERI

• IT MANAGER

• CIO

• CTO E CDO

• MARKETING MANAGER

• HR MANAGER

• ANALISTI PROGRAMMATORI

• IT SALES MANAGER

• CONTROLLER

 

AGENDA

15.00 Registrazione partecipanti

15.30 Saluto di benvenuto del Presidente di Club Ti Centro, Pietro Berrettoni, e del Presidente dell’Ordine degli Ingegneri, Ing. Alberto Romagnoli

15.45 Presentazione Project Management Institute (PMI) – Dott.ssa Anna Maria Felici, Presidente PMI Roma Italy Chapter

16.00 Lo stato dell’arte del Project Management nelle imprese italiane – Dott.ssa Maria Boschetti, Direttore Branch Marche PMI Central Italy Chapter

16.15 “Una palestra per i PM: il Project Management Business Game” – Simone Magrin, Product Manager Business Game

16.45 Coffee Break

17.00 1°Case Study: Gestione dei progetti aziendali di inserimento sul mercato di nuovi prodotti – Dott.ssa Graziosi Raffaella, Head of Pharma HQ Project and Portfolio ManagementAngelini

17.30 2°Case Study: Progettazione comunitaria (dall’idea alla gestione del progetto approvato) – Dott. Sergiacomi Andrea, Funzionario PO “Agenda Digitale” Regione Marche e PF Informatica e Crescita Digitale

18.00 Tavola Rotonda con i relatori

18.45 Conclusione lavori

 

LOCATION

Aula Azzurra – Polo Montedago (Edificio Scienze 3)
Via Brecce Bianche, 14/B 60131 Ancona – ITALIA

 
VEDI DIRETTAMENTE QUI LA BROCHURE OPPURE SCARICALA


 

SLIDE E PRESENTAZIONI DEI RELATORI

Pietro Berrettoni – Intervento d’apertura del Club Ti Centro

Dott.ssa Maria Boschetti – Lo stato dell’arte del Project Management nelle imprese italiane

Dott.ssa Anna Maria Felici – Presentazione PMI Central Italy Chapter

Simon Magrin – “Una palestra per i PM: il Project Management Business Game”

Dott. Sergiacomi Andrea – Progettazione comunitaria (dall’idea alla gestione del progetto approvato)

 

Per rimanere sempre aggiornati sulle prossime iniziative e attività del Club Ti Centro, continuate a seguirci su questo sito istituzionale e sui nostri profili social ufficiali di Twitter e Linkedin.

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


EVOLUZIONE dagli ERP alla Business Intelligence

Le opportunità generate dai dati aziendali con la nuova generazione di Business Intelligence e Analytics.

I dati sono il primo capitale delle imprese. Esistono oggi strumenti e metodologie di analisi intuitivi in grado di facilitare la realizzazione di report personalizzati, dashboard o cruscotti dinamici a supporto del processo decisionale.

Applicazioni self-service oggi consentono di raggruppare rapidamente visualizzazioni, analizzare i dati in modo approfondito, individuare con l’analisi predittiva come anticipare e non subire il mercato e le sue politiche.

Esponenti del mondo accademico, esperti e consulenti del mondo aziendale, si confronteranno per evidenziare le opportunità e le criticità nell’impiegare questi strumenti di nuova generazione nelle Aziende Pubbliche e Private.

La presentazione si concluderà con un aperitivo e degustazione.

MAIN SPONSOR

26 maggio 2017
Hotel Miramare
Via Tito De Caesaris, 8- Città Sant’Angelo (PE)
(di fianco uscita A14)

IL PROGRAMMA

09:00

Registrazione e accoglienza caffè


09:30

“Il vantaggio competitivo generato dall’informazione: riflessioni ed evidenze empiriche”

Danilo Scarponi
Docente di Business Intelligence c/o Facoltà di Economia “G.Fuà”


10:00

“Dalla Business Intelligence alla Data Discovery”

Pasquale De Angelis
Direttore Commerciale SELDA Informatica


10:30

“Dati complicati Analisi semplici”

Antonio Saladini
Analista Senior esperto di Business Intelligence SELDA Informatica


11:15

Pausa caffè


11:30

Le Aziende raccontano la loro esperienza sulla Business Intelligence:

Paolo Di Francesco
IT Manager della Gada srl – Gadagroup International


12:00

Domande e risposte


12:30

Light lunch

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


GWTcon 2016 Firenze

Community Driven GWT conference

Firenze, 14-15th Novembre 2016, IGMI

www.gwtcon.org

Il prossimo 14 e 15 Novembre, a Firenze presso l’Istituto Geografico Militare, si terrà la terza edizione della #GWTcon (www.gwtcon.org), la conferenza internazionale dedicata al mondo GWT organizzata dal Google Developer Group di Firenze e dall’Associazione Myricae con il Patrocinio di ClubTiCentro.

Due giorni focalizzati sullo sviluppo di applicazioni web e mobile con il GWT Toolkit: uno degli elementi della toolchain usata da Google per sviluppare prodotti come Inbox, Groups e Sheets.

La lista degli Speakers include:

  • Max Barkley, Software Engineer at Red Hat

  • Manuel Carrasco Moñino, GWT Maintainer and GWT Expert at Vaadin

  • Brandon Donnelson, GXT Developer at Sencha

  • Stefan Haustein, Software Engineer at Google

  • Harald Pehl, Senior Software Engineer at Red Hat

  • Luca Masini, Senior Software Engineer and Architect

  • Haijian Wang, Vaadin Expert at Vaadin

  • Alberto Mancini, Software Engineer at JooinkTeam

Main Topics:   #GWT  #Errai #Vaadin #GXT  #AngularJS #Polymer  #HTML5   #WebAPI   #Java8   #GWT3

Maggiori dettagli riguardo l’agenda sono disponibili online (www.gwtcon.org).

Keywords: #GWTcon2016 #GWT #Java #WEB #HTML5 #GXT #Errai #Vaadin

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Quanto costano un blocco informatico e un’azienda ferma?

Il trattamento di dati e informazioni è parte integrante del processo produttivo di ogni azienda.
L’impossibilità di accedere ai dati o di utilizzare le applicazioni con cui si manipolano tali dati impediscono quindi di conseguire l’oggetto sociale.
Il che causa un danno all’azienda.
Il seminario illustra che cosa può interrompere la disponibilità del sistema informativo, come calcolarne il danno derivante e come valutare la soluzione di continuità operativa adeguata alle proprie esigenze.

Questo è il tema di cui ci parlerà Andrea Veca, Ceo di ACHAB.

Andrea Veca parteciperà all’evento dal titolo “Cyber Security & Privacy – Incidente: quale impatto economico ha sull’azienda?” il giorno 21 ottobre c/o Villa Gens Camuria – Camerano (AN).

Eventbrite - Cyber Security & Privacy - Quale impatto economico sull'azienda?

Presente sul mercato da 22 anni, Achab, è specializzata nella distribuzione agli operatori del mondo ICT (VAR, ISV, MSP) di soluzioni software a valore.  Nel corso degli anni, l’azienda è diventata un punto di riferimento unico per l’intera infrastruttura ICT delle piccole e medie imprese, grazie a soluzioni che garantiscono ai clienti la possibilità di perseguire gli obiettivi di business in maniera efficiente ed efficace.

Obiettivo dell’azienda è creare infrastrutture IT semplici e ad alte prestazioni, in grado di far fronte all’attuale complessità del panorama IT e migliorare la qualità delle soluzioni, nonché il rapporto tra clienti finali e rivenditori. Dalla scelta dei prodotti, alla loro commercializzazione, all’erogazione dei servizi che li completano, la missione di Achab è semplificare la vita dei rivenditori e di conseguenza degli utenti finali, supportandoli nella crescita del business.

L’offerta di Achab risponde efficacemente a tutte le principali esigenze delle aziende: messaggistica, sicurezza, disaster recovery & business continuity, virtualizzazione, gestione della rete e backup.

Punto di forza di Achab sono i brand emergenti, che l’azienda identifica e porta in Italia. Sempre alla ricerca di soluzioni in grado di ottimizzare il TCO dei sistemi, Achab offre soluzioni selezionate presso i migliori produttori software mondiali con i quali crea un rapporto di collaborazione diretto.

Sul mercato italiano, la società collabora con una rete di oltre 1600 rivenditori qualificati, in grado di rispondere a ogni esigenza degli utilizzatori finali, dalla consulenza di prevendita fino alla consegna della soluzione chiavi in mano, dalla formazione alla manutenzione. Iniziative costanti, programmi ad hoc e sessioni di formazione dedicati supportano e consolidano la partnership di Achab con i propri rivenditori.

Fondata nel 1994, Achab ha sede unica a Milano e impiega 23 persone. Attualmente, sono oltre 25.000 le piccole e medie aziende italiane che utilizzano i prodotti distribuiti da Achab.

Sito web: www.achab.it

Andrea Veca – CEO ACHAB

Nato a Milano nel 1967, Andrea Veca è fondatore e amministratore delegato di Achab.  Inizia la sua carriera professionale come consulente presso la società di ingegneria Austroconsult di Vienna e, successivamente, si occupa di sicurezza dell’informazione per lo Stato Maggiore Marina.

Nel 1994 fonda Achab, dove svolge all’inizio un ruolo tecnico per diventarne più tardi amministratore delegato. Dal 2007 al 2009 è stato amministratore delegato di CiDica SpA.

Oggi è alla guida di Achab, gestendo il team che seleziona le migliori tecnologie internazionali da portare sul mercato italiano. Andrea Veca contribuisce inoltre attivamente a RadioAchab con un podcast per condividere le competenze maturate negli anni e la sua passione per la tecnologia con tutti i professionisti del settore.

Andrea Veca ha conseguito una laurea in Ingegneria Elettronica presso il politecnico di Milano e un master in Network Systems presso il centro Cefriel.

Eventbrite - Cyber Security & Privacy - Quale impatto economico sull'azienda?

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter